e spezzo la monotonia

le novità fanno bene, non c’è dubbio.
Anche la cosa che più adori, ripetuta in continuazione, diventa monotona.
Quindi anche oggi spezzo il filo conduttore solito e vi regalo la seconda ricetta di Pasqua.
Sarà l’ultima volta, dalla prossima settimana ritorno alle vecchie abitudini: pasta.

Anche questo piatto lo trovate in Taste & More, insieme a tante altre idee strepitose. 

 

 
AGNELLO AI CARCIOFI
 
ingredienti:
(dosi per 2 persone)
 
400g di agnello tagliato a pezzi
5 carciofi
1 scalogno
3 rametti di rosmarino

 

8 foglie di salvia
2 foglie di alloro
2 rametti di finocchio selvatico
1 spicchio di limone
75cl di pinot grigio
olio extravergine d’oliva
sale
pepe
 
procedimento:

 

versate il vino bianco in una ciotola
dai bordi alti conservandone, a parte, mezzo bicchiere per la
sfumatura, quindi immergetevi i pezzi di agnello e lasciate marinare
per 12 ore.

 

Scolate bene la carne, tritate
finemente lo scalogno e fatelo rosolare in una casseruola con un fondo
d’olio d’oliva; poi aggiungete l’agnello facendo insaporire bene
ciascun pezzo su ogni lato, salate, pepate e sfumate con il pinot
grigio tenuto da parte precedentemente.

 

Legate gli odori con dello spago
alimentare, in modo da creare una sfera, mettetela in pentola con
l’agnello e coprite con un coperchio; cuocete a fiamma dolce.

 

Lavate e mondate i carciofi, tagliateli
longitudinalmente a fette sottili e irrorateli con il succo di limone.

 

A metà cottura eliminate gli odori,
unite la metà dei carciofi alla carne, aggiustate di sale, di pepe e
ultimate la cottura a pentola coperta.

 

In un’altra padella, cuocete i restanti
carciofi con sei o sette cucchiai d’olio, sale e pepe.

 

Impiattate l’agnello con i carciofi
disponendo, sopra la carne, quelli cotti separatamente.
Follow:
Share:

68 Comments

  1. 18 marzo 2013 / 7:51

    Originalissimo, mia dolce amica! 😀 Non mangio agnello, sono onesta.. ma adoro i carciofi e tu hai avuto un'idea strepitosa :)) Sempre super, tesoro! Una felice settimana e complimenti!! <3

    • 18 marzo 2013 / 8:02

      Buon giorno Ely, noto che abbiamo gli stessi orari e ti incontro sempre molto volentieri via web. Grazie del buon giorno, passa una splendida giornata. Baci

  2. 18 marzo 2013 / 8:12

    Ricetta e foto, che avevo gia' addocchiato su Taste, super professionali, come sempre. Qui in Olanda i carciofi non si trovano, purtroppo…posso solo sospirare di nostalgia…Un bacio grosso e buona settimana, bela tusa!

    • 18 marzo 2013 / 8:19

      Ma come niente carciofi?? te ne spedirò un po' 😉 Baci Roby, e grazie per le belle parole

  3. 18 marzo 2013 / 9:36

    Grande Nora! Quelle foto sono veramente stupende eh si…professionali. Un abbraccio

  4. 18 marzo 2013 / 9:41

    mi piace molto l'agnello coi carciofi infatti lo cucino spesso, bellissima la tua presentazione!

  5. 18 marzo 2013 / 10:07

    Da noi è la ricetta di Pasqua, non sfugge. Proverò a suggerire di servirlo così… bellissimo 🙂

  6. 18 marzo 2013 / 10:22

    Me la segno al volo!!!! Bravissima, stupende anche le foto!!!
    Buon inizio settimana! 🙂

  7. 18 marzo 2013 / 11:22

    Foto come sempre super professional e molto belle…w i carciofi! L'agnello non lo mangio ma la tua ricetta è veramente ben fatta!
    Un abbraccio!

  8. 18 marzo 2013 / 11:57

    Buondì e complimenti per l'originalità della ricetta. Adoro l'agnello o abbacchio come lo chiamiamo qui, e con i carciofi è strepitoso.
    Complimenti ancora.
    A presto Silvia

  9. 18 marzo 2013 / 15:31

    Ma che bella presentazione!!! Una ricetta tradizionale ma presentata in maniera veramente originale! Un bascio belessa!

  10. 18 marzo 2013 / 15:58

    Ciao, che meraviglia di foto per un piatto veramente speciale!!!

  11. 18 marzo 2013 / 15:59

    Pura arte, sia visivamente che culinariamente! Qui di monotono non c'è nulla, impossibile dire "Il solito agnello"!
    Bacioni da Sabrina&Luca

    • 19 marzo 2013 / 7:16

      Grazie ragazzi, un complimento più bello non potevo riceverlo. un bacio

  12. 18 marzo 2013 / 16:39

    Condivido pienamente sulla monotonia… e le tue foto di oggi in tutto il loro splendore e originalità l'hanno spezzata.. bravissima ele poi l'agnello ai carciofi è tutto da provare… ne ho preparato uno alla classica maniera proprio settimana scorsa.. un abbraccio e buon lunedì:*

    • 19 marzo 2013 / 7:17

      Ciao Simo, buon giorno. un bacione e buona settimana

  13. 18 marzo 2013 / 16:51

    Non posso certo essere io ad impedire il tuo ritorno alla pasta…ma ricorda che pure il resto ti viene in maniera divina….un bacio grande.

  14. 18 marzo 2013 / 17:13

    Che splendide fotografie… E questa ricetta è davvero sfiziosa, adoro i carciofi!!!

    • 19 marzo 2013 / 7:21

      Grazie Becky, ti capisco, anche io ho un debole per i carciofi

  15. 18 marzo 2013 / 17:24

    che meraviglia.. tutto, altro che monotonia. adoro l'agnello e lo mangerà per pasqua, mi stampo la ricetta per mia suocera cosi gle lo propongo. (e non lo dico tanto "per", lo faccio davvero!), mi hai conquistata in tutto!

    • 19 marzo 2013 / 7:21

      Grazie Vaty, che bello. Fammi sapere poi se vi è piaciuta, mi raccomando. un abbraccio

    • 21 marzo 2013 / 17:46

      Io non vedo l'ora di sapere i vincitori, sono curiosa

  16. 19 marzo 2013 / 18:27

    Ma si brava rompiamo la monotonia!!! Bellissima ricetta! Molto originale e appetitosa 😉

  17. 20 marzo 2013 / 7:32

    Io non mangio l'agnello…ma con questa proposta mi hai fatto quasi cambiare idea!!!! Bella ricetta,bellissime foto! Un bacino

    • 21 marzo 2013 / 17:46

      Grazie Eli, sono felice se ti piace, sono appena passata da te a copiare l'ultima ricetta 😉 spero di avere il tempo per provarla, sabato

  18. 20 marzo 2013 / 13:21

    grazie di essere passata d anoi, quando vuoi passa a lasciare commenti e consigli.
    complimenti per questo tuo delizioso piatto.
    ciao ciao
    emme

  19. 20 marzo 2013 / 17:46

    Bella idea per la tavola di Pasqua, brava! Grazie per essere passata da me, è stato un piacere conoscerti! Da oggi ti seguo, ciao!

  20. 20 marzo 2013 / 19:57

    Meravigliosa questa ricetta! Veramente da provare!
    Buona serata!

  21. 21 marzo 2013 / 16:03

    Sono affascinata dalle tue splendide foto e credo che le ricette siano altrettanto buone!
    Ti seguirò.
    Baci
    Elli

  22. 21 marzo 2013 / 18:14

    Che meraviglia le tue foto, veramente belle!

  23. 23 marzo 2013 / 8:07

    Ricettina saportita,a me piacciono i carciofi tantissimo,e che belle immagini!
    A presto
    Z&C

  24. 23 marzo 2013 / 20:49

    Bravissima Eleonora, ho visto questa meraviglia sfogliando la rivista da Tiziana, ed ho pensato che dovevo farti mille, anzi diecimila complimenti. Per la ricetta ma anche per la foto.
    Ogni tuo post è bellissimo, sei un'ispirazione!
    Buona domenica.
    Alice

    • 28 marzo 2013 / 9:54

      Grazie Alice, che carina. Mi fa molto piacere la tua visita. A presto

  25. 24 marzo 2013 / 18:43

    sai, io l'agnello non lo mangio, però potrei utilizzare un altro tipo di carne per questa ottima ricettina :)!
    Buona domenica, Fabiola

    • 28 marzo 2013 / 9:55

      Certo Fabiola, sicuramente sarà buona anche con un'altra carne. Un bacio e buona giornata

  26. 25 marzo 2013 / 20:35

    Ti seguo con molto piacere…bellissimo blog!!!
    Se ti va ti aspetto nel mio spazio 😉
    A presto,
    Meggy

    • 28 marzo 2013 / 9:56

      Benvenuta Meggy, vango subito a fare un salto da te

  27. 27 marzo 2013 / 22:32

    Scopro oggi che i carciofi sanno fare gli equilibristi, wow… 🙂
    Mi piace come hai presentato il piatto, immerso nel bianco!

  28. 28 marzo 2013 / 10:25

    Tesoro, io questa me la stavo per perdere, e sarebbe stato un vero peccato perchè è decisamente una ricetta interessante….per non parlare delle tue presentazioni che sono dei veri, piccoli capolavori!
    Ti abbraccio e, se non ci sentiamo nel frattempo, ti auguro una buona Pasqua.

  29. 1 aprile 2013 / 20:51

    Ottimo davvero!! io amo sia i carciofi che l'agnello!
    un abbraccio

  30. 11 aprile 2013 / 5:43

    mi sono persa molto dei tuoi post e mi dispiace..devo assolutamente ricordarmi di aggiungerti al blogroll.mi piace sempre tutto …le tue idee, le tue ricette e quel tocco personale di presentazione!

  31. 15 aprile 2013 / 6:54

    Devo inevitabilmente fare i miei complimenti per la foto iniziale di questo post…!!!!!!
    Fantastica!
    Gabila

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *