MARMELLATA DI KIWI E ZENZERO

Il kiwi. Questo frutto così straordinariamente geometrico, minuziosamente assemblato, mi affascina sempre tantissimo. E’ particolare nel sapore e nelle forme, si affianca bene con molti cibi, anche dalle fattezze discordanti. Oggi ho scelto di usarlo per una marmellata, è dolce, lo zenzero la profuma delicatamente e se la spalmate su un pane salato vedrete che vi stupirà; anche per le crostate è strabiliante, ma provatela con una pasta frolla al cacao amaro. Sperimentate, questo è importante, si possono scoprire cose nascoste davvero stupefacenti. Siate fonte d’ispirazione prima per voi stessi che per gli altri.

MARMELLATA DI KIWI E ZENZERO
Yields 1
Write a review
Print
Ingredients
  1. 14 kiwi (970 g)
  2. 970g di zucchero
  3. 2 cucchiai di zenzero grattugiato
  4. il succo di 1 lime
Instructions
  1. Come prima cosa mettete due piattini a raffreddare in frigorifero.
  2. Sbucciate i kiwi e tagliateli a cubetti, mondate la radice di zenzero e grattugiatene l'equivalente di due cucchiai. Mettete tutto in una pentola capiente con il succo di lime, lo zucchero e 1/2 bicchiere di acqua.
  3. Scaldate a fuoco lento mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno.
  4. Aumentate il calore e, senza raggiungere il bollore, continuate a mescolare per 10 minuti, fino a quando lo zucchero non sarà sciolto.
  5. Aumentate ancora il calore e fate bollire per 20 minuti, sempre mescolando.
  6. Togliete la schiuma dalla superficie con un mestolo forato e, dopo 20 o 30 minuti cominciate a testare il grado di addensamento della marmellata mettendone un cucchiaino su uno dei due piattini che avevate messo in frigorifero e mettetelo in freezer per 30 secondi. Se sulla superficie della marmellata si forma una pellicola e quando ci passate in mezzo il dito si forma una grinza la marmellata è pronta.
  7. Mettetela in dei vasetti caldi, puliti e sigillateli. Rovesciateli per due minuti poi girateli e fateli raffreddare.
  8. Conservate i vasetti in un luogo buio e fresco per 6/12 mesi. Dopo l'apertura, conservate il vasetto in frigorifero fino a 6 settimane.
E il Basilico http://www.eilbasilico.it/
Follow:
Share:

2 Comments

  1. 21 settembre 2017 / 12:27

    Cosa vedono i miei occhi ^-^ un sito bellissimo ! e altettanto belle queste fotografie!!!!!!! brava!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *