SPAGHETTI CON CARCIOFI, PATATE E PROSCIUTTO

Ah quant’è buono lo spaghetto! 

A mezzanotte con aglio, olio e peperoncino, a mezzogiorno con un po’ di pomodoro e parmigiano, gli spaghetti non stancano mai. Chissà se esiste qualcuno a cui non piacciono? 

Sinuosi, slanciati, si abbinano con tutto, sono un must have nella credenza, con la carne o con il pesce, alle verdure o anche in bianco sono un’ottima compagnia e un fantastico antidepressivo.

E’ talmente ampia la scelta del condimento che, siccome volevo pubblicare da un po’ uno spaghettino, ma l’impresa è stata ardua per non cadere nella banalità, venerdì sera ho interrogato le mie amiche durante una delle nostre serate “solo donne” e così è nata questa ricetta che racchiude un po’ le nostre personalità: la dolcezza del carciofo, la tenerezza della patata, la sapidità del prosciutto e la versatilità dello spaghetto.

  Io ho usato un carciofo romagnolo, violetto, piccolo e molto tenero, ma solo perché l’ho trovato freschissimo dal fruttivendolo, a km zero. Potete usare la varietà che più vi piace.

Questi carciofi erano talmente belli che li ho fotografati a dismisura. Avevano dei colori così intensi ai quali non ho potuto resistere.

SPAGHETTI CON CARCIOFI, PATATE E PROSCIUTTO
Yields 4
Write a review
Print
Ingredients
  1. 400 g di spaghetti
  2. 80 g di prosciutto crudo (tagliato a fette sottili)
  3. 10 carciofi piccoli
  4. 3 patate
  5. 1 scalogno
  6. limone (qualche goccia)
  7. parmigiano reggiano
  8. olio extravergine d’oliva
  9. sale
  10. pepe
Instructions
  1. Mondate i carciofi e tagliateli a fettine sottili.
  2. Sbucciate le patate e tagliatele a piccoli bastoncini.
  3. Tagliate a pezzettini anche il prosciutto crudo.
  4. Mettete al fuoco una padella con un generoso fondo d’olio d’oliva, lo scalogno tritato, i carciofi e qualche goccia di limone. Fate cuocere per due o tre minuti poi unite le patate, salate e pepate. Cuocete per altri cinque minuti poi aggiungete il prosciutto crudo e fate cuocere tutto fino a quando le patate non saranno ben rosolate.
  5. Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua bollente, salata e poi conditeli, completando con una grattugiata di parmigiano.
E il Basilico http://www.eilbasilico.it/
Follow:
Share:

1 Comment

  1. 12 febbraio 2018 / 16:49

    Hai ragione, gli spaghetti stanno bene con tutto, dal semplicissimo aglio, olio e peperoncino ai sughi più corposi e saporiti. Carciofi, patate e prosciutto sono un abbinamento a cui non avrei mai pensato. Mi piace quel bel piatto pieno, è la porzione adatta alla mia fame 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *