presto che è tardi…natale con tigre

Si, so che Natale è ormai passato e questo post è a tema natalizio, me ne sono accorta.
Ma io vorrei cogliere l’occasione per festeggiare la nascita di un nuovo blog, che mi ha regalato uno spazio nel suo primo post, pubblicando una mia ricetta: sonotigre.it   

ora ve la racconto:

Rosso come il Natale e giallo, come i sentimenti caldi, che abbiamo nel cuore durante questa grande festa tanto attesa.
Se cerchiamo bene in ognuno di noi, sicuramente lo troviamo; nei ricordi di bambini, negli spuntini da “un morso e via” della nostra spensierata adolescenza, ma anche nel gusto raffinato degli adulti che siamo diventati: è Tigre, confortevole e conviviale, che amalgama il tepore del Natale alla gioia di condividere i momenti insieme.
E’ quella carezza di incoraggiamento che ci serve, per fare bella figura più che mai, quando abbiamo ospiti.
E’ buono caldo, freddo, sciolto e non. Il migliore amico di chi adora cucinare e l’ancora di salvezza di chi soffre la solita minestra; e sono sicura che ci deve essere per forza una relazione tra il bianco Natale, momento che per antonomasia, autorizza chiunque a piombarti in casa indipendentemente dall’orario, e il formaggio Tigre, che entra nelle nostre case da 90 anni creandoci dipendenza a tutte le ore.

NIDI DI TIGRE

ingredienti per la pasta: (dosi per 3 persone)

100g di farina tipo “00”
1 uovo a temperatura ambiente

se volete utilizzare la pasta pronta per lasagne, ne occorrono 100g

per fare la pasta fresca trovate il procedimento sulla pagina “mani in pasta“, dove seguirete la preparazione per le lasagne.  

ingredienti per la farcia:

7 fettine tigre
150g di prosciutto cotto di Praga
5 carciofi
5 cucchiai di parmigiano grattugiato
2 spicchi d’aglio
un mazzetto di prezzemolo
sale 
pepe  
olio extravergine d’oliva

procedimento:

mondate e affettate i carciofi, salate, pepate e cuoceteli in padella con l’aglio intero e un fondo di olio. Quindi eliminate l’aglio e frullateli, ottenendo una crema.
Sbollentate i rettangoli di pasta in abbondante acqua salata e adagiateli su un canovaccio umido, stendete su di essi la crema di carciofi (tenendone da parte 3 cucchiai), le fettine Tigre, il prosciutto e una spolverata di parmigiano; poi arrotolate la pasta su se stessa.
tagliate i rotolini che avete ottenuto, a fette di 4/5cm di spessore e disponeteli in una pirofila ben vicini gli uni agli altri, in cui avrete precedentemente steso la crema di carciofi restante e un filo d’olio.
Spolverate i nidi con del parmigiano e ponete su ognuno di essi un pezzo di fettina Tigre. Cuocete in forno a 160° per 30 minuti.
Quando la pasta sarà dorata, estraetela dal forno e irroratela con un pesto di prezzemolo e olio. Serviteli ben caldi.

 

Follow:
Share:

34 Comments

  1. 27 Dicembre 2012 / 10:31

    Tesoro! Che nome carino e che ricordi il formaggino Tigre! <3 Sei stata veramente brava e originale. Fanno una bella figura davvero questi nidi! Un abbraccio strettissimo e un bacione grande grande! <3

    • 27 Dicembre 2012 / 14:41

      Grazie tesoro 🙂 Un sacco di baci e passa una bella giornata

  2. 27 Dicembre 2012 / 11:53

    CIAO CARA, ANCHE SE IN RITARDO SONO QUI PER DARTI I MIEI PIù SINCERI AUGURI DI BUON NATALE, A TE E A CHI TI STA VICINO! cOMPLIMENTI DI CUORE PER QUESTO POST RICCO DI SENTIMENTI E DI VECCHIE SENSAZIONI, LA PRESENTAZIONE è AMMIREVOLE E DIREI CHE IL GUSTO è TUTTO DA SCOPRIRE! TI ABBRACCIO FORTE AMICA MIA E ANCORA AUGURI!

    • 27 Dicembre 2012 / 14:43

      Grazie Angela cara, ti abbraccio e ricambio gli auguri. Quelli di buon anno ce li facciamo i prossimi giorni. Bacio grande

  3. 27 Dicembre 2012 / 12:33

    complimentissimi mia cara, sono andata sul sito per vedere il tuo post.
    ti faccio anche i miei auguri di buon anno perchè siamo in partenza.
    ci risentiamo a gennaio. BACIONEEE! Vaty

    • 27 Dicembre 2012 / 14:44

      Grazie Vaty. Che bello, partite? Buone vacanze! e buon anno a tutta la famiglia. un grande abbraccio

  4. 27 Dicembre 2012 / 18:48

    Ciao Ele, che bella ricetta… Ora vado a sbirciare il sito che hai segnalato! Ti faccio tanti auguri e tanti complimenti! Un bascio!

    • 28 Dicembre 2012 / 15:21

      Grazie Patty, si si, vai a curiosare 😉 Tanti auguri anche a te cara. Mille baci

    • 28 Dicembre 2012 / 18:02

      Grazie manu, tanti auguri anche a te, inizia il 2013 alla grande, mi raccomando 😉

  5. 28 Dicembre 2012 / 18:09

    Se ve irresistible me encanta luce muy rico y elegante ..Feliz Año Nuevo 2013…abrazos y abrazos.

    • 30 Dicembre 2012 / 11:36

      Thank you dear, I hope you do not mind if I answer in english because I'm not good with spanish.Happy new year, I hope that 2013 will bring a lot of joy. a big kiss

  6. 28 Dicembre 2012 / 19:17

    Eleonora cara..presentazione che mi piace tanto!! Un abbraccio e buona fine… Sara!

    • 30 Dicembre 2012 / 11:36

      Grazie Sara, buon anno anche a te. Un bacio grande

  7. 28 Dicembre 2012 / 19:25

    ma che bello questo blog!!!
    Ti seguo con piacere e ti rubo anche la ricetta!
    Un abbraccio
    Monica

    • 30 Dicembre 2012 / 11:37

      Ciao Monica, benvenuta. Grazie mille, ruba ruba, poi mi fai sapere se ti è piaciuta 😉 a presto

  8. 28 Dicembre 2012 / 20:29

    Ciao Eleonora, complimenti! Sono andata a leggere il link e ti rinnovo i complimenti, sei stata brava, hai creato una ricetta semplice e appetitosa! e grazie, buon we a presto

    • 30 Dicembre 2012 / 11:38

      Grazie di cuore, a prestissimo e buona domenica

  9. 28 Dicembre 2012 / 20:52

    hanno proprio un bell'aspetto, devono essere davvero buoni! brava!

    ho appena scoperto il tuo blog e ho sbirciato alcune ricette, tutte molto belle!
    mi sono aggiunta ai sostenitori, passa anche da me se ti va 😉

    buone feste e a presto,
    Michela

    • 30 Dicembre 2012 / 11:39

      Ciao Michela, ben trovata, grazie tante per i tuoi complimenti, mi fanno molto piacere. Verrò a trovarti prestissimo. un bacio

  10. 28 Dicembre 2012 / 21:41

    Bella ricetta, buona e originale! Un abbraccio e buon anno!!

    • 30 Dicembre 2012 / 11:40

      Grazie grazie, un bacio e buon anno anche a te 🙂

  11. 29 Dicembre 2012 / 8:33

    Hi,
    I found your blog by chance, while peeking others and I decided to check it out! I’m glad I did it, because I am really delighted with yours. I think we're going to get along just fine! 😉 I'd like to invite you to meet my space as well and I hope you'll have as much fun as I am having in yours!

    I wish you lots of success and a great 2013!

    http://cottoncandy-peaches@blogspot.com

    • 30 Dicembre 2012 / 11:42

      Hello dear, I am very happy for your visit. I'll come to see you very soon. A big kiss

  12. 29 Dicembre 2012 / 21:27

    Sono sfiziosissimi e gustosi questi piccoli "nidi". Quando poi ci sono i carciofi di mezzo, per me il richiamo è irresistibile 🙂 Tanti tanti auguri di un meraviglioso 2013, un bacio

    • 30 Dicembre 2012 / 11:43

      grazie Fede, sei carinissima! Tanti auguri anche a te, ti auguro che sia un 2013 favoloso. un abbraccio

  13. 30 Dicembre 2012 / 9:30

    Complimenti cara e la ricetta e' molto originale. Tanti auguri di un gioioso 2013 .Baci

    • 30 Dicembre 2012 / 11:44

      grazie Veronica, tanti auguroni anche a te. un bacio

  14. 30 Dicembre 2012 / 10:00

    Che belli che sono! i miei complimenti
    Ti auguro un 2013 frizzante e gioioso!
    Con affetto
    Francesco

  15. 30 Dicembre 2012 / 11:45

    Grazie Fra, anche per te spero che il 2013 sia spumeggiante e felicissimo. A presto

  16. 30 Dicembre 2012 / 14:49

    Molto carino e interessante il tuo blog.
    Ti seguo molto volentieri.
    Grazie per esser passata da me 🙂
    Buon anno 🙂

    • 30 Dicembre 2012 / 17:52

      Grazie mille, benvenuta. Buon 2013 e a prestissimo 😉

  17. 30 Dicembre 2012 / 21:04

    L'originalità della forma e l'insieme di prosciutto e carciofi rende il tutto speciale.
    Complimenti e tanti Auguri anche a te!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *