Taste&More:il numero 2

so che questo post, probabilmente, vi lascerà un po’ sorpresi.
Qui da me, siete abituati a leggere ricette di pasta, ma oggi c’è una novità. 
Chi mi segue abitualmente sa che può trovare le mie ricette anche su Taste & More, una rivista che tratta di cibi, vini e tante cose interessanti sul mondo del food, che potete sfogliare on line e che esce ogni due mesi.
Da pochi giorni è nato il numero 2 e io ho contribuito con due ricette per il vostro pranzo di Pasqua. Oggi ve ne propongo una:

BOCCONCINI GHIOTTI

ingredienti: (dosi per 2 persone)

11 bocconcini disossati di carne di agnello 
11 fette di prosciutto crudo
farina tipo “00” q.b.
2 cucchiai di yogurt bianco intero
1 tuorlo d’uovo
50 cl di vino bianco secco
50g di burro
1 scalogno
1 foglia di alloro
4 foglie di salvia
1 ciuffo di finocchio selvatico
sale
pepe

 

procedimento:

 

marinate i bocconcini di agnello per una notte, immersi nel vino bianco. Scolate bene la carne, infarinatela e avvolgete ogni pezzettino con una fetta di prosciutto privata del grasso; legate quindi ogni bocconcino con dello spago da cucina.
Fate dorare, in una padella, lo scalogno tritato con il burro, l’alloro e la salvia, poi rosolate la carne a fuoco basso, facendola insaporire. 
Amalgamate, a freddo, lo yogurt all’uovo, salate, pepate e versate il composto cremoso in una padella; a questo punto, trasferitevi i bocconcini privati degli odori e fate cuocere fino a quando la salsa non si sarà rassodata. Eliminate lo spago e ultimate con una presa di finocchio selvatico tritato.

 

 
se vi ho messo anche solo un pochino di curiosità, qui sotto, in fondo alla pagina, potete sfogliare il magazine, dove troverete anche le ricette e gli articoli dei miei fantastici compagni di viaggio. Buon divertimento. 

 

 
Follow:
Share:

48 Comments

  1. 11 Marzo 2013 / 8:00

    Ma che meraviglia!! Complimenti amica mia! 😀 Sei stata fantastica! 😀 Un abbraccio stretto e un bacione grande.. questa ricettina è troppo sfiziosa! 😀 Un bellissimo lunedì!

  2. 11 Marzo 2013 / 8:19

    Ricetta segnata, con sguardo adorante alle foto meravigliose…. Mi sembrava di sentirne il sapore…. ma non potresti essere la mia vicina di casa ed io la tua assaggiatrice?
    Bacio!

    • 15 Marzo 2013 / 9:05

      Magariiii ci scambieremmo un sacco di ricette…e peseremmo 400kg hahaha

  3. 11 Marzo 2013 / 9:02

    Una ricettina splendida e la curiosità non può mancare 🙂 vado a curiosare 🙂 un bacione e bravissima

  4. 11 Marzo 2013 / 9:20

    Che belli che sono Ele! Di sicuro sono buonissimi,mi è venuta l'acquolina e sono appena le 10.00!! Buona giornata,un bacio

  5. 11 Marzo 2013 / 10:13

    Ahhh quasi quasi li propongo per Pasqua, non sono mai contenta del solito menu! Sono ghiotti di nome e di fatto! Un bacio!

    • 15 Marzo 2013 / 9:06

      Si dai, per fare una cosa un po' alternativa 🙂 Baci

  6. 11 Marzo 2013 / 10:59

    Cavolo Eleonora, ma sei veramente brava! Gli involtini hanno un aspetto molto invitante e sono un'ottima idea per il pranzo di Pasqua che a casa mia si preannuncia pieno di persone! 🙂
    Un abbraccio

    • 15 Marzo 2013 / 9:07

      Grazie Berry, sono contenta che ti piacciano, un abbraccio, buona giornata

  7. 11 Marzo 2013 / 11:00

    Sorpresa graditissima Ele, sono davvero molto sfiziosi!
    Senti, ma tu hai per caso un account facebook? Stiamo cercando di incontrarci un certo numero di blogger a Roma il 27 e 28 aprile e volevamo sentire se avevi voglia di unirti a noi!
    Baci, buona settimana!

    • 11 Marzo 2013 / 12:33

      Tesoro, non riesco a trovarti, cercami tu, Roberta Paris, Grosseto, sono piccola piccola nella foto, ma su uno sfondo turchese 🙂

    • 15 Marzo 2013 / 9:08

      Che idea fantastica!! Non vedo l'ora di saperne di più 😉

  8. 11 Marzo 2013 / 11:08

    Questa mi piace proprio tanto…Me la segno e la faccio prossimamente. Un bacetto

  9. 11 Marzo 2013 / 11:15

    ma che buoni! e soprattutto congratulazioni cara!

  10. 11 Marzo 2013 / 12:06

    La soddisfazione di vedere le proprie foto stampate, su carta… emozione! 🙂

    • 15 Marzo 2013 / 9:09

      Si esatto, molto emozionante, anche se per ora sono solo on line, ma è già una grande vittoria, insisto

  11. 11 Marzo 2013 / 13:55

    Bellissima ricetta e tanti complimenti per la rivista 🙂
    Grande soddisfazione!!!
    Un abbraccio!!!

    • 15 Marzo 2013 / 9:10

      Grazie Lory, posterò anche la prossima uscita, sempre con altre ricette carine, sia mie che dei miei bravissimi colleghi, non te la perdere

  12. 11 Marzo 2013 / 14:44

    Vedo che anche con le novità te la cavi benissimo. Altro che pasta e basta, tu sei una cuoca provetta! Un abbraccio

    • 15 Marzo 2013 / 9:11

      Grazie Elle, ogni tanto una ventata di novità fa sempre bene. Baci

  13. 11 Marzo 2013 / 17:06

    Ma bravissima!!!! Che soddisfazione! Complimenti, e che buoni questi involtini! Un bascio!

  14. 11 Marzo 2013 / 17:17

    Ele ma come si fa a contattarti? Hai un profilo FB? Volevo invitarti a far parte di un gruppo per cercare di vederci a Roma….

  15. 11 Marzo 2013 / 18:54

    Che bonta' cara una ricetta strepitosa.Brava.

  16. 11 Marzo 2013 / 22:54

    Complimenti per la collaborazione! gli involtini sono fantastici!
    Non riesco a pubblicare il commento,potrei averlo ripetuto.
    Un abbraccio

  17. 12 Marzo 2013 / 13:53

    Complimenti!! Lo sapevo che eri una grande e la ricetta è pazzesca!!

    • 15 Marzo 2013 / 9:16

      Grazie Elena, salterò anche la prossima settimana, sempre per lasciare spazio alla seconda ricetta di Taste & More, ma poi dopo non sgarro più, prometto 😉

  18. 15 Marzo 2013 / 15:08

    Congratulazioni! Chi più di te? Nessuno! Baci!

  19. 15 Marzo 2013 / 16:15

    Ho avuto modo di sfogliare la rivista ed è fatta benissimo: foto e ricette sono molto interessanti, complimenti 😀

    • 16 Marzo 2013 / 7:31

      Grazie mille Milena, mi fa piacere che ti sia piaciuta

  20. 17 Marzo 2013 / 14:23

    Complimenti per il secondo numero….e in bocca al lupo per il resto, un caro abbraccio

  21. 18 Marzo 2013 / 15:40

    Ma che meraviglia cara come sempre sei strepitosa sia nella ricetta che nelle foto. Bravissima.Baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *