il poeta cammina leggero

Il poeta cammina leggero, 
per un sentiero perduto,
in un luogo montano dimenticato dagli uomini.
Cammina scrollandosi di dosso 
la polvere dei conflitti del mondo,
come una nuvola, come il vento,
come un fiore selvatico.
(Yi Monyòl)

…un fiore selvatico forte, bello, che resiste al vento più impetuoso e alla pioggia più pesante.
Un fiore arduo da crescere, ma che diventa il più raro.
Un fiore come quello che sta crescendo dentro di me, unico, che mi regala una gioia immensa, ogni giorno di più.
Ecco, con il primo sole di primavera vi do questa bella notizia, nascerà nei primi giorni d’autunno e io sono già felicissima.
Oggi prendetemi così, un po’ smielata e stucchevole.
Non so cosa mi stia capitando, il mio fisico cambia, ma la mia mente di più…forse perchè non sono più io, ma sono diventata noi.

STROZZAPRETI ZAFFERANO, RICOTTA E ASPARAGI

ingredienti per la pasta: (dosi per 2 persone)

 
200g di farina tipo “00”
acqua q.b.
 
procedimento per la pasta:
 

impastate
la farina con la quantità di
acqua necessaria per ottenere un composto liscio, omogeneo, di media
consistenza, che si stacchi bene dalla spianatoia. Formate un panetto e
tagliatelo a fette, poi lavorate i pezzi con il palmo della mano
ottenendo dei cilindretti di circa mezzo centimetro di spessore, che
andrete a tagliare della lunghezza di 7/8cm.

igredienti per il condimento:

40g di ricotta vaccina fresca
1 bustina di zafferano
12 asparagi
1 scalogno
1/4 di bicchiere di vino bianco secco per sfumare
olio extravergine d’oliva
sale
pepe

procedimento:

fate dorare lo scalogno in una pedella con un fondo d’olio d’oliva.
Mondate gli asparagi, tagliateli a metà, longitudinalmente, saltateli in padella con il soffritto per qualche minuto, sfumando con il vino bianco e salate.
Cuocete gli strozzapreti in abbondante acqua salata. Quando saranno affiorati in superficie, scolateli e saltateli in padella con gli asparagi, tre cucchiai di acqua di cottura e lo zafferano.
Servite con una macinata di pepe nero fresco e dei riccioli di ricotta.

 

Follow:
Share:

31 Comments

  1. 4 Aprile 2013 / 6:29

    Eleeeeeeee… gioia mia bella!!!!!!!!!!! Allora adesso è ufficiale!!! Essere "noi" è il viaggio più bello e intenso che una donna possa intraprendere! La bellezza di questi mesi ti accompagnerà per tutta la vita, la curiosità di vedere fra qualche mese come sarà la sua faccina, le sue manine paffute i piedozzi, il suo odore così tanto simile al tuo è impagabile!!! Riposati, goditi fisicamente e mentalmente questa fantastica avventura! Ti abbraccio forte forte forte!!
    PS: Anche gli strozzapreti sono buoni!

  2. 4 Aprile 2013 / 6:42

    MA CHE NOTIZIA STUPENDA!!! <3 Mi hai fatto venire le lacrime agli occhi per l'emozione, stella!! <3 <3 Congratulazioni.. possa quel fiore sbocciare in te e rendere la tua vita una primavera eterna! Che tenerezza.. auguroni di vero cuore!! <3 Questa è proprio una poesia che la vita regala con immensa dolcezza.. Ti abbraccio con amicizia e ti auguro di goderti appieno qusto momento importante. Vorrei dire qualcosa sulla tua pasta ma sono troppo felice per te: di certo è buonissima, come ogni cosa che fai!! 😀 TVB

  3. 4 Aprile 2013 / 6:46

    Sei bella, fai foto stupende, sei brava…adesso siete anche in due…^_^Un bacio Nora!!

  4. 4 Aprile 2013 / 6:53

    Ecco la notizia che tanto attendevo. Complimenti tesoro, sarà un'emozione incredibile, unica, irripetibile, stancante, ma totalmente piena. Augurissimi.

  5. 4 Aprile 2013 / 7:15

    Ooooh Nora, che splendida notizia!!!!
    E che belle parole per dare pensiero ad un'emozione così grande.
    Sono felicissima per te e per il tuo fiore <3
    Tra l'altro, vedendo te in foto -bellissima-, non posso fare altro che pensare che sarà un* bimb* meraviglios*

    Per la ricetta… mi hai fatto venire una voglia immensa di strozzapreti! Tra l'altro li fai ad arte, sono tali e quali a quelli della mia mamma.
    Mi piace un sacco il mood delle foto e… splendida padella!Ma di che materiale è?

    Ancora augurissimi! 🙂

    • 4 Aprile 2013 / 10:28

      Katy, il materiale è sconosciuto, o meglio, è talmente scrostata ed è stata lavata, bruciata e utilizzata tante di quelle volte che non riesco nemmeno a capire di che cosa è fatta. L'ho trovata in un mercatino dell'usato nascosta sotto un milione di piatti rotti che ho quasi rischiato di essere morsa da un topo per riesumarla 🙂

    • 5 Aprile 2013 / 17:37

      ahahhahahah 😀 Ti capisco!
      Ma guarda te che passatempi hanno queste foodblogger 😉

  6. 4 Aprile 2013 / 7:19

    Ele mi hai emozionato!!! Sono contentissima per te,anzi per voi!!! Che bel regalo ti ha portato questa primavera!!!! Chissà come saranno contenti i tuoi!!! Già me li immagino…
    Ti abbraccio forte e ti do un bacino sul pancino!!!
    Ps.questa mattina mi ero svegliata con la voglia di asparagi…detto fatto!

  7. 4 Aprile 2013 / 7:35

    Eh si quante cose cambiano quando si porta la vita dentro. Goditi questi momenti che sono tutti per te ^^

  8. 4 Aprile 2013 / 8:13

    Ma che bello cara sono felicissima per te e' un esperienza meravigliosa quella che stai vivendo,e' vero non sie' piu' io ma noi. Che bello. Ricetta deliziosa e primaverile. Bravissima, un caro abbraccio.

  9. 4 Aprile 2013 / 8:24

    Ele che splendida notizia! congratulazioni tesoro… anche mia figlia è nata i primi giorni d'autunno 🙂 questi sono eventi che cambiano la vita in modo chiaro e netto.. il fisico si trasforma, ma anche la mente e la percezioni delle cose.. i figli sono doni che ci rendono meno egoisti, più comprensivi, più attenti.. in teoria siamo noi che diamo a loro la vita ma di fatto è ampiamente il contrario.. 🙂 un abbraccio grande e goditi l'attesa meravigliosa! splendido piatto, fresco, solare e molto primaverile:*

  10. 4 Aprile 2013 / 8:34

    e vedrai che il miele aumenterà, fin o a soffocarti, ma è così dolce e bello, ed essere noi da oggi e per sempre sarà il più bel regalo della tua vita. Ti bacio

  11. 4 Aprile 2013 / 9:19

    Dopo aver letto il tuo post vedo tutto a cuori…. 🙂

  12. 4 Aprile 2013 / 9:30

    Che meravigliosa notizia mia cara! Mentre scorrevo le righe non riuscivo a capire…poi piano piano ho intuito e ho iniziato a sorridere, lo hai raccontato in un modo molto delicato e dolce. Ti mando un mega abbraccio, un bacio sul pancino e una carezza!

  13. 4 Aprile 2013 / 9:31

    Che notizia splendida! Mi hai fatto emozionare! Goditi questa esperienza meravigliosa che ti cambia e non solo fisicamente. Vedrai in maniera diversa quello che ti circonda godendo di questo rapporto unico che cresce ogni giorno. Un bacione…da adesso a tutti e due!

  14. 4 Aprile 2013 / 10:08

    E' meravigliosa questa notizia, è la cosa più bella della vita, la cosa più bella che una donna possa provare e scusate se anche io sono smielata ma l'essere due in uno, avere due cuori che battono dentro di te è davvero un miracolo. tanti tanti tanti auguri a te e alla tua famiglia. un bacione e una carezza, fra

  15. 4 Aprile 2013 / 10:20

    E' una splendida notizia! Ti faccio i miei migliori auguri per questo splendido cammino…che ti cambierà e riempirà la vita!!
    p.s. ottima ricettina… ideale per coccolarsi un pò!

  16. 4 Aprile 2013 / 10:25

    Vorrei rispondere una per una a tutte come faccio solitamente, ma scrivere un grazie ciascuna o una frasettina stringata mi sembra riduttivo oggi.
    Vi sento vicine come delle amiche.
    Chi lo dice che i rapporti epistolari non donano la stessa gioia di chi si vede di frequente?!
    Vi ringrazio di cuore per le parole dolci che mi regalate, so che sono sincere e sentite e so di essere fortunata ad avervi come lettrici, ma soprattutto sono felice di leggere i vostri pensieri, le vostre sensazioni e le vostre passioni, come fate voi con me.
    Vi abbraccio forte.
    …e alle bloggalline che partiranno senza di me prometto che la prossima volta ci sarò sicuramente.

  17. 4 Aprile 2013 / 12:29

    Goditi questi meravigliosi mesi di trasformazione del tuo corpo che come dici tu è diventato un noi…sarà un'esperienza unica e emozionante…
    Un abbraccio!

  18. 4 Aprile 2013 / 13:32

    Auguri cara è una notizia stupenda sono felicissima per te e non tanto per dire ma perchè diventare mammaè bellissimo e scegliere di esserlo è una grande prova di coraggio e di amor!!!!!complimenti per tutto…per la tua dolcezza, la bella notizia, il fantastico piatto che hai preparato!!!!!

  19. 4 Aprile 2013 / 14:51

    Noraaaaaaaaaaaaa……mi hai fatto venire la pelle d'oca alta venti centimetri, un brivido di emozione dalla punta dei capelli all'unghia del mignolino del piede!
    Una notizia bellissima, detta con una semplicità, una forza e una bellezza rare……
    Sarete con noi, nei nostri pensieri, e non solo a Roma ma ogni giorno!
    Ti abbraccio forte, ma non troppo, con delicatezza ed euforia insieme!!!

  20. 4 Aprile 2013 / 15:32

    Oh che belloooooooooooooooooo, che grande emozioneeeee!!! Sono felicissima per te!!! Ti – vi abbraccio fortissimo! :***

  21. 5 Aprile 2013 / 6:46

    Cambia, tutto cambia e sarai più bella di quanto tu non sia stata mai e ti sentirai la più bella del mondo, perchè è cosi che le nostre creature ci fanno sentire. Cambierai e sarai sempre più forte, più dolce. Cambierai e sprigionerai una luce che nemmeno la Luna ha nelle sere in cui è piena, perchè la pienezza della maternità è cosa Sacra. E mentre ne parliamo sei già cambiata, perchè ora sei Portatrice di Vita e presto diventerai Datrice di Vita…e non è cosa da poco.
    Vi auguro tutto il bene del mondo. Vi auguro moltissima salute, felicità e tutto l'amore che potete contenere e oltre, quel amore che solo una madre con il proprio figlio in grembo sanno sprigionare.
    Un forte abbraccio a te dolcissima Donna e alla tua Creatura di Luce.
    Con tutto l'affetto che posso…
    Reb

  22. 5 Aprile 2013 / 19:05

    Ecco .. Quando leggo queste notizie mi si apre il cuore. Non aggiungo altro .. Uno dei motivo per cui vale la pena vivere… Congratulazioni Nora.

  23. 7 Aprile 2013 / 8:53

    oh mamma mia!!!!ho tutti i brividini! giuro!!!! che bellissima, meravigliosa, strepitosa notizia! come sono felice per te, non so dire!!!!
    Ti abbraccio forte, forte forte (stando attenta eh! 😉
    Buona dolce domenica! E buona vita!:-)

  24. 7 Aprile 2013 / 20:32

    Questa sì che è una bella notizia! Sono felice per te…
    Poi, quando metti le mani in pasta, rendi sempre un piatto divino.
    Speriamo che sia femmina 😉

  25. 11 Aprile 2013 / 17:29

    Arrivo qui per vedere se hai messo qualcosa di nuovo e… guarda che notiziona mi era sfuggita! 🙂 Nuova Vita, che bello! In questi ultimi mesi varie mie amiche hanno annunciato di essere incinta (alcune le ho anche fotografate!) e mi illumino vedendo la loro grande gioia negli occhi…
    Buon percorso, buone emozioni, buon tutto… 🙂

  26. 14 Aprile 2013 / 16:51

    Accidenti quanto sei brava! Ho appena scoperto il tuo blog e si può dire che lo ho letteralmente divorato! Bellissime le foto, originali i piatti che proponi. Mi permetto di scriverti l'indirizzo del mio che in confronto al tuo è puzzolentissimo…sonostranaeccome.blogspot.it. A mia discolpa posso dire che non era nato come un blog di cucina, ma dato che è una delle mie passioni, ogni tanto ci metto anche una ricetta.PS. Felicitazioni per la tua gravidanza da una mamma stanca ma orgogliosa delle sue cucciole. Ti seguirò!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *