LA CIOCCOLEGGERA

SONY DSC

La parola “senza”, in fatto di cibo, attira sempre molto i lettori, soprattutto in vista della primavera e dell’estate,
quando un po’ di leggerezza fa bene al fisico e alla mente, quando si sta bene senza vestiti, senza chili di troppo e senza freddo. 
Se le cose stanno così mi sono preparata anche io senza alcun problema, ecco una torta senza uova, senza latte e senza burro. 
Da mangiare a morsi senza rimorsi. 

La Cioccoleggera
Torta leggera al cioccolato, senza uova, né latte, né burro
Write a review
Print
Prep Time
15 min
Cook Time
30 min
Total Time
45 min
Prep Time
15 min
Cook Time
30 min
Total Time
45 min
Ingredients
  1. (per uno stampo da 24 cm)
  2. 250ml di acqua
  3. 230g di farina 00
  4. 200g di zucchero
  5. 50g di cioccolato al latte
  6. 40g di olio di semi
  7. 25g di cacao amaro in polvere
  8. 1 bustina di lievito vanigliato
per la crema
  1. 100g di philadelphia o robiola
  2. 50g zucchero
  3. 7 fragole
  4. i semi di una bacca di vaniglia
Instructions
  1. Sbattete con delle fruste l'acqua con l'olio.
  2. Mescolate insieme la farina, lo zucchero, il cacao e il lievito, poi uniteli agli ingredienti liquidi e amalgamate bene. Incorporate il cioccolato tritato grossolanamente. Foderate una teglia con della carta antiaderente e cuocete in forno preriscaldato per 30 minuti a 180°.
  3. Nel frattempo lavorate il formaggio spalmabile con lo zucchero e i semi di vaniglia fino a farlo diventare cremoso.
  4. Quando la torta sarà cotta, fatela raffreddare e farcitela con la crema e le fragole.
E il Basilico https://www.eilbasilico.it/

Follow:
Share:

9 Comments

  1. 13 Aprile 2015 / 8:14

    Effettivamente gli ingredienti sono davvero molto senza. Questa non si può proprio non provare, quasi quasi fa pure bene 🙂

  2. 13 Aprile 2015 / 9:22

    Questa torta la salvo tra i preferiti . . . ideale per gustare un dolcino senza troppi sensi di colpa ^_^

  3. 13 Aprile 2015 / 9:49

    Ma bella!!! Cioccolatosa e fresca ma leggera, non posso non provarla!!
    Grazie!!

  4. 13 Aprile 2015 / 10:18

    quanto hai ragione! effettivamente il 'senza' spesso mi conquista e mi fa scegliere una ricetta piuttosto che un'altra. questa poi pare particolarmente golosa… la proverò! 🙂

  5. 13 Aprile 2015 / 10:48

    Che bello poter mangiare qualcosa di goloso senza sensi di colpa!!!

  6. 13 Aprile 2015 / 11:37

    E' una torta bellissima!!!!

  7. 13 Aprile 2015 / 13:19

    Io amo le cose "senza". E amo la tua torta e le tue foto
    Un bacio grande :*

  8. 13 Aprile 2015 / 14:27

    Sembra buonissima!
    Un abbraccio

  9. 13 Aprile 2015 / 14:51

    L'avevo vista l'altro giorno su FB… non vedevo l'ora di leggere la ricetta…. Fantastica!!! Un bascione alla Zoe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *