ROMBO IN VALIGIA (AI CARCIOFI)

No, non vado al mare, ma un tuffo a bomba me lo faccio lostesso, sulla valigia.
La preparo di sera, mi sento più ispirata. Prima abbino tutto per colore: scarpa, mutanda, jeans e rossetto…aspetta…con gli abbinamenti ci sono, ma non posso camminare per il centro in costume e sneakers. Rifaccio tutto.
Un maglioncino a rombi che si abbina con tutto me lo devo portare, un tubino nero per le occasioni speciali non può mancare, la scarpa con il tacco non la metterò mai ma la butto dentro ugualmente perchè mi sento più sicura. Uno smalto? Ci vuole, anche se non avrò sicuramente il tempo di metterlo per via delle escursioni. La piastra si si, mi serve…o mi faccio una coda di cavallo mentre galoppo verso il taxi?
Se ho preso tutto è un miracolo, ma tanto fino a quando non sono arrivata a destinazione mi vengono in mente mille cose che avrei potuto portare.
Carico il peso sul gomito destro e spingo forte, con l’altra mano  tiro la cerniera. Niente. Non si chiude.
Mi ci stendo sopra e con tutte due le mani avvicino le estremità, dai, dai, ce la posso fare. Niente.
Ultimo tentativo, mi ci siedo sopra, ma giuro che non tolgo niente dalla valigia, sudo, anni di pilates sono serviti a qualcosa. Ce l’ho fatta! Possiamo partire.
…eppure mi pare di aver dimenticato qualcosa…
Oddio la bambina!!!

ROMBO AI CARCIOFI
Pesce rombo al cartoccio con carciofi
Write a review
Print
Prep Time
15 min
Cook Time
30 min
Total Time
45 min
Prep Time
15 min
Cook Time
30 min
Total Time
45 min
Ingredients
  1. 1 rombo grande (per due persone) oppure 2 piccoli
  2. 4 carciofi
  3. 3 fettine di limone
  4. qualche foglia di menta
  5. olio extravergine d'oliva
  6. sale
  7. pepe
Instructions
  1. Lavate ed eviscerate il pesce, salatelo e adagiatelo su un foglio di carta da forno irrorata d'olio d'oliva.
  2. Mondate i carciofi, effettateli finemente, conditeli con olio, sale, pepe, foglie di menta intere e versateli sul rombo con le fette di limone.
  3. Chiudete il cartoccio e cuocete in forno preriscaldato per 30 minuti a 200°.
Notes
  1. Il rombo è un pesce privo di squame, non ha bisogno di trattamenti particolari prima di cucinarlo, basta eviscerarlo. Una volta cotto, si elimina la pelle, la testa, la coda, la lisca e le spine laterali.
E il Basilico https://www.eilbasilico.it/
 

Follow:
Share:

10 Comments

  1. 8 Giugno 2015 / 10:11

    il rombo proprio per essere senza lische é uno dei miei preferiti ma mi raccomando i bambini non si possono dimenticare ^__*

    • eilbasilico
      Autore
      9 Giugno 2015 / 8:56

      Hai ragione Marta, no no, i bambini non si dimenticano, si lasciano a casa di proposito 😉 Ciao bella

  2. 8 Giugno 2015 / 12:18

    Mi hai fatto sorridere, la chiusura della valigia è sempre un momento di grande tensione. Io oramai sono vecchia e rinuncio al tacco, tanto so che alla fine non lo metterei mai 🙂
    Il rombo è un pesce che cucino di rado, bisogna che lo rivaluti

    • eilbasilico
      Autore
      9 Giugno 2015 / 8:55

      C’è da sempre un grande patos in casa mia al momento della chiusura della valigia hahaha spero di essere riuscita a trasmetterlo. Un bacio Elena

  3. 8 Giugno 2015 / 19:08

    Il rombo è delizioso, ma anche io lo cucino di rado, mi piace tantissimo alla griglia e anche come lo proponi tu mi piace un sacco!! Altro che se le valigie non si chiudono mai, eppure mi sembra sempre di portare il minimo indispensabile!! Mah!!! Buona serata!!

    • eilbasilico
      Autore
      9 Giugno 2015 / 8:54

      Buona giornata bella Silvia, grazie per essere sempre puntuale ad ogni mio appuntamento. Un abbraccio

  4. 8 Giugno 2015 / 20:39

    Molto simpatica la tua introduzione 🙂 Il rombo non l’ho mai cucinato e la tua ricetta mi ha davvero incuriosita 🙂
    Da provare ^_^

    • eilbasilico
      Autore
      9 Giugno 2015 / 8:52

      Grazie Consu, sono felice che ti piaccia. Un bacio

  5. 10 Giugno 2015 / 8:44

    Tu hai tutto quello che mi piace in una donna: eleganza, ironia, versatilità, stile. E sei bella e brava da togliere il fiato!!
    Mi ispira molto questo piatto, nella sua travolgente semplicità che lascia i sapori protagonisti indiscussi.
    Un abbraccio ^_^

    • eilbasilico
      Autore
      15 Giugno 2015 / 11:23

      Erica, ti ringrazio molto per le belle parole. Mi fa molto piacere che tu mi segua e grazie infinite per essere sempre così carina. Un bacio, a presto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *