TORTA IN PADELLA DI FARRO E FRAGOLE

E’ appena piovuto e tutto fuori odora di terra bagnata e di pensieri.

Quante volte negli anni ho percorso queste salite, queste discese, da sola, in compagnia, in tutte le stagioni, ma mai come in questa mi piace ricordare.

Mi si perde il tempo tra il rosso di questi papaveri. Mi sorride e mi piange il cuore tra queste pietre, tra questi anni.

Qui posso pensare a tutto, ma tutto comunque mi riporta a me, alta la metà di adesso, nonno.

Spello, 1 maggio 2018

Quelle macchie rosse nei prati mi hanno fatto pensare ad una torta di fragole.

L’odore terroso, caldo, dolce della terra bagnata, in fondo alla mente sanno di caramello. Sono una voce calda, come lo zucchero che cuoce insieme alle fragole.

“C’è un alone di stregoneria in tutta la cucina: la scelta degli ingredienti, il modo in cui vengono mescolati, grattugiati, sciolti, le infusioni e come si insaporiscono, le ricette prese da vecchi libri, gli utensili tradizionali – il pestello e il mortaio –  gli stessi con cui mia madre preparava l’incenso, adibiti a uno scopo più domestico, le spezie e gli aromi che perdono la loro raffinatezza e lasciano il posto a una magia più primitiva e sensuale. È quella specie di fugacità di tutto questo ciò che mi delizia: tanta cura amorevole, tanta abilità e esperienza riposte in un piacere che dura solo un momento, e che pochi apprezzeranno davvero.”

(Chocolat, Joanne Harris)

TORTA IN PADELLA DI FARRO E FRAGOLE
Chef: Eleonora Righetti
Ingredienti
  • 260 g di fragole
  • 200 g di farina "00"
  • 200 ml di latte parzialmente scremato
  • 180 g di zucchero semolato
  • 100 g di farina di farro
  • 90 g di burro fuso + 1 noce per imburrare la padella
  • 10 g di lievito per torte
  • 3 uova
  • 1 pizzico di sale
Istruzioni
  1. Imburrate una padella antiaderente del diametro di 22/24 cm e cospargetela con 40 g di zucchero.

  2. Tagliate le fragole a metà e disponetele sul fondo.

  3. Con delle fruste o una planetaria lavorate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso poi aggiungete il burro fuso intiepidito e amalgamatelo bene al resto.

  4. Unite la farina setacciata con il lievito e il sale alternandola al latte.

  5. Versate con delicatezza sulle fragole, coprite la padella con un coperchio e fate cuocere a fiamma molto bassa per 30 minuti, girandola una sola volta trascorsi 20 minuti, aiutandovi con il coperchio (come se fosse una frittata).

Follow:
Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *