TORTA DI POMODORI

Sensuali e succosi, i pomodori. Verdi e fritti, maturi e polposi, affidabili, mai deludenti e tanto tanto confortanti.

A casa mia, anche quando in frigo c’è l’eco, un pomodoro dimenticato e rinsecchito, in un angolo del cassetto portavivande lo trovo sempre.

Sott’olio, sotto vetro o sotto sale, da spremere con classe su una bruschetta o da addentare con rabbia su una pizza. Viva l’Italia e il pomodoro sulla pasta, ma anche viva la Francia e le sue torte di pomodori. Si, questa ricetta è francese, ma l’ho modificata, ho sostituito la parte inferiore con una pasta brisè.

Una pasta brisè friabilissima, senape di Digione pungente e intensa, con una distesa di pomodori rossi e aromatizzati.

Ho letto questa ricetta anni fa su un libro che è tra i miei preferiti, di Johanne Harries e non ho più saputo separarmene.

TORTA DI POMODORI
Preparazione
40 min
Cottura
40 min
Tempo totale
1 h 20 min
 
Chef: Eleonora Righetti
Ingredienti
  • 250 g di farina "00"
  • 130 g di burro
  • 40 g di acqua fredda
  • 7 pomodori grossi, maturi
  • 4 rametti di timo fresco
  • 3 cucchiai di panna da cucina
  • 3 cucchiai di senape di Digione
  • pepe nero macinato
  • sale
  • olio extravergine d'oliva
Istruzioni
  1. Per preparare la pasta brisè impastate la farina con il burro ben freddo a pezzettini e un pizzico di sale. Aggiungete l’acqua, anch’essa fredda, poco alla volta, quindi lavorate il composto fino a farlo diventare liscio ed omogeneo. Fate riposare il panetto in frigorifero per 15/20 minuti.


  2. Preriscaldate il forno a 190° (meglio se ventilato).

  3. Incidete una croce sul fondo di ciascun pomodoro, tuffateli in acqua bollente per 10 secondi, scolateli e pelateli. Tagliateli a fette sottili.


  4. Spianate la pasta tra due fogli di carta da forno e foderate una tortiera da 22|24 cm di diametro.

  5. Mescolate la panna e la senape di Digione e spalmatela sulla base di pasta brisè. posizionatevi sopra le fette di pomodoro, salate, pepate, cospargete di foglie di timo (senza rami) e irrorate con un filo di olio d'oliva.

  6. Infornate per 30 minuti più 10 minuti di grill.

    Servitela tiepida.



Follow:
Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *