FROZEN CAKE ALLO YOGURT CON MIRTILLI E MORE

La mia passione per il food nasce da tutto quello che ho sempre visto, toccato, sentito e assaporato in casa di mia madre e delle mie nonne da quando sono nata. Si è fortificata poi, nel tempo, grazie ad una necessità di spazi e di riflessioni che solo mentre cucino ritrovo.

Le ricette che presento nel mio blog nascono dalla tradizione romagnola, influenzata da quella umbra e  marchigiana rivisitate in chiave moderna, a volte più leggera, a volte più innovativa. 

Se anni fa mi avessero detto che sarei diventata una foodblogger non ci avrei mai creduto, ma nella vita ho imparato che invece bisogna crederci, che niente succede per caso e che se gli obiettivi si vogliono raggiungere, anche quando la strada è tortuosa, con tanto impegno si arriva a ciò che si desidera…e siccome le cose belle arrivano: oggi la mia intervista su FOODMAKERS.

FROZEN CAKE ALLO YOGURT CON MIRTILLI E MORE
Chef: Eleonora Righetti
Ingredienti
  • 500 g di yogurt greco al naturale
  • 300 g di panna fredda
  • 200 g di mirtilli
  • 100 g di more
  • 30 g di zucchero a velo
  • 15 g di miele
  • 10 g di gelatina in fogli
  • 2 cucchiai di acqua
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 1 stecca di vaniglia
Istruzioni
  1. Montate 250 g di panna con lo zucchero a velo. In un altro recipiente lavorate (sempre con le fruste) lo yogurt greco, il miele, i semi della vaniglia e unite il composto alla panna montata amalgamando, con una spatola, con movimenti dal basso verso l’alto.

  2. Ammollate in acqua per 10 minuti i fogli di gelatina e strizzateli bene, uniteli ai 50 g di panna restanti, scaldate a fuoco basso fino a quando la gelatina non sarà sciolta, poi lasciate intiepidire.

  3. Bagnate e strizzate un foglio di carta forno e foderate uno stampo a cerniera di circa 20/21 cm di diametro. Unite il composto di panna e gelatina a quello di yogurt e versate tutto nella stampo poi riponetelo in frigorifero per almeno 6 ore.

  4. Prima di estrarre la torta e di servirla preparate la coulis di mirtilli cuocendo a fuoco basso e con un coperchio, per 10 minuti, 100g di mirtilli con due cucchiai di acqua e due cucchiai di zucchero semolato. Con l’aiuto di un colino a maglia fine e di un cucchiaio setacciate la coulis sopra una ciotola e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente.

  5. Sformate la torta, irroratela con la coulis e decoratela con i mirtilli freschi e le more. Potete aggiungere anche qualche fragola, dei lamponi o dei frutti di bosco a vostro piacimento.

 

Follow:
Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *