RISO VENERE POMPELMO, SPINACI E MANDORLE

Il Natale si avvicina e nelle nostre vite sfrenate di donne, mamme, lavoratrici e belle ragazze ci dobbiamo preoccupare anche di pranzi e cene. 

Non è sempre detto però che questo periodo dell’anno debba essere all’insegna dei soliti piatti. Tradizione vuol dire anche ricordi e i ricordi sono legati a profumi, sapori e colori che non necessariamente devono avere sempre lo stesso gusto.

Quindi per me, questa volta, tocca ad un antipasto particolare.

RISO VENERE POMPELMO, SPINACI E MANDORLE
Preparazione
10 min
Cottura
20 min
Tempo totale
30 min
 

idela eda servire con antipasto freddo

Piatto: Appetizer
Cucina: Italian
Keyword: black rise, riso venere, vegan food, vegetarian food, venus rise
Porzioni: 4 persone
Chef: Eleonora Righetti
Ingredienti
  • 200 g di riso venere
  • 100 g di spinaci puliti
  • 1 pompelmo rosa
  • 40 g di mandorle
  • 2 spicchi di aglio
  • qualche rametto di timo e origano freschi
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe
Istruzioni
  1. Cuocete il riso in acqua salata con la scorza di mezzo pompelmo e lasciatelo intiepidire.

  2. Conditelo con una vinagrette di mezzo pompelmo spremuto, sale, pepe, un cucchiaio d’olio e le foglie di erbe aromatiche.

  3. In una padella con un fondo d’olio saltate gli spinaci con un pizzico di sale e l’aglio in camicia schiacciato leggermente.

  4. Tostate le mandorle con la pelle.

  5. Componete il piatto unendo al riso venere gli spinaci, poi le mandorle, e gli spicchi di mezzo pompelmo pelati a vivo.

Follow:
Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *