TAGLIOLINI AL RAGÙ DI PESCE

Da un’immagine si può leggere ciò che vuoi, da una parola, da un gesto, da uno sguardo si può leggere molto di più. Ma si percepisce tanto anche da un’abilità, chi l’ha trasmessa e chi l’ha colta raccontano una storia.

È sempre tempo di pasta, è sempre il momento giusto per tirare la sfoglia, per le tradizioni che sanno di casa, di Romagna. È sempre tempo di cose buone che abitano il cuore e che ricordano le nostre origini.

TAGLIOLINI AL RAGÙ DI PESCE
Cucina: Italian
Keyword: fish, pasta, pesce, ragù
Porzioni: 4 persone
Chef: Eleonora Righetti
Ingredienti
  • 400 g di farina 00
  • 4 uova a temperatura ambiente
  • 400 g di vongole
  • 400 g di cozze
  • 300 g di calamari
  • 300 g di gamberetti
  • 200 g di pesce persico
  • 200 g di polpa di pomodoro fresco
  • 10 cl di vino bianco secco
  • 4 spicchi di aglio
  • prezzemolo tritato
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe
Istruzioni
  1. Preparate l’impasto per la sfoglia, lasciatelo riposare, tiratelo con il mattarello e tagliate i tagliolini.

  2. Fate aprire le vongole e le cozze, in una pentola coperta con due cucchiai di olio, a fuoco vivo poi sgusciatele.

  3. Pulite i calamari e tagliateli a fettine, poi pulite i gamberetti.

  4. In una padella fate dorare gli spicchi d’aglio interi con un fondo d’olio poi unite i calamari e i gamberi, fate cuocere per 10 minuti, poi unite le cozze, le vongole sgusciate, il pesce persico tagliato a pezzettini, sfumate con il vino bianco. 

  5. Quando il vino sarà evaporato aggiungete il pomodoro, salate, pepate e cuocete per altri 1520 minuti. Ultimate con una presa di prezzemolo tritato.

  6. Cuocete i tagliolini in abbondante acqua bollente salata, scolateli e conditeli con il ragù di pesce.

Note

Trovate il procedimento dettagliato per fare i tagliolini sulla mia pagina mani in pasta.

Follow:
Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *