CIAMBELLONE SALATO CON POMODORI SECCHI, PROVOLONE E UOVA

Non fate l’errore di pensare che un ciambellone rustico non possa essere adatto ad una “cena con stile”.

Spesso il modo elegante di presentare le pietanze, un gusto deciso e con carattere, un sapore intenso e una morbida consistenza, conquistano e affascinano in modo straordinario.

Voglio incantarvi, si, con questa farina oggi, poco raffinata, dal colore scuro, che contiene 8 cereali tra cui 5 tipi di semi interi: la Moreschina di Molino Vigevano.

CIAMBELLONE SALATO CON POMODORI SECCHI, PROVOLONE E UOVA
Preparazione
10 min
Cottura
40 min
Tempo totale
50 min
 
Cucina: Italian
Keyword: ciambellone, pane
Porzioni: 8 persone
Chef: Eleonora Righetti
Ingredienti
  • 400 g di farina multicereali moreschina di Molino Vigevano
  • 120 ml di olio di semi
  • 120 ml di acqua tiepida
  • 100 g di pomodori secchi sott’olio
  • 20 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 15 g di lievito istantaneo per torte salate
  • 50 g di provolone dolce
  • 7 uova
  • q.b. noce moscata
  • sale
  • pepe
Istruzioni
  1. Con una frusta sbattete 4 uova con un pizzico di noce moscata grattugiata, poi continuando a mescolare, aggiungete l’olio di semi, poi l’acqua, sale, pepe e parmigiano.

  2. Unite la farina con il lievito, poi i pomodori secchi scolati e tagliati a pezzettini, poi il provolone a cubetti.

  3. Ungete uno stampo a ciambella da 22/24 cm e infarinatelo leggermente, versate il composto, posizionate le 3 uova intere rimaste sull’impasto, distanziate, e cuocete in forno preriscaldato, statico, a 180° per 35/40 minuti.

Follow:
Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *