CASSONCINI AGLI SPINACI

Mi succede in questi giorni di aver bisogno di un abbraccio. A voi no? 

Cucino tanto proprio per non pensarci, creo nella mia mente piccoli eventi dove rifugiarmi nel ricordo delle persone che mi mancano.

Per il pranzo di Pasqua, che è alle porte anche se ormai abbiamo perso un po’ la cognizione del tempo, ho preparato questi cassoncini con la Farina per fritture di Farine Magiche. Favolosi per l’aperitivo.

Ho creato un impasto come quello della piadina all’olio d’oliva e li ho riempiti con degli spinaci tenerissimi.

CASSONCINI AGLI SPINACI
Piatto: Appetizer
Cucina: Italian
Keyword: aperitivo, cassoncini, cassoni, piadina, spinaci
Porzioni: 15 cassoncini
Chef: Eleonora Righetti
Ingredienti
  • 300 g di spinaci crudi già mondati
  • 110 g di farina per fritture di Farine Magiche
  • 50 g di acqua minerale naturale a temperatura ambiente
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • q.b. olio di semi di mais
  • di olio extravergine d'oliva
  • pepe
  • sale
Istruzioni
  1. Disponete la farina a fontana su una spianatoia e amalgamate, all’interno del cratere, un pizzico di sale, 10 g di olio d'oliva, il bicarbonato e, poco alla volta, l’acqua. 

  2. Impastate, formate una palla, poi dividete l’impasto in due parti. Lavorate con il palmo della mano ogni pezzo creando delle piccole pagnottelle e stendetene ciascuna con il mattarello creando dei dischi di circa 24 cm di diametro.

  3. Con un coppapasta di 8 cm di diametro, ricavate dalle due piadine dei dischetti, rimpastando ogni volta i ritagli rimanenti fino a terminare il composto.

  4. Ungete una padella con un filo d’olio d’oliva, aggiungete gli spinaci, l’aglio in camicia schiacciato, salate, pepate e saltate a fuoco vivo fino a quando le foglie non saranno appassite, poi tagliatele grossolanamente.

  5. Posizionate una noce di spinaci al centro di ogni dischetto, piagatelo a metà premendo lungo il bordo, prima con le dita, poi con i rebbi di una forchetta per assicurarsi che non fuoriesca il ripieno.

  6. Friggete i cassoncini in abbondante olio di semi bollente, scolateli bene su un’apposita carta assorbente e serviteli caldi.

Follow:
Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *