INSALATA DI SGOMBRO E AGRETTI CON POMPELMO ROSA E FIORI DI ACACIA
Porzioni: 2 persone
Chef: Eleonora Righetti
Ingredienti
  • 200 g di sgombro sfilettato
  • 120 g di agretti
  • 20 fiori di acacia
  • 3 cucchiai di salsa di soya
  • 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • 2 pompelmi rosa
  • 1 cipolla rossa di tropea
  • sale
Istruzioni
  1. La sera precedente, immergete i filetti di sgombro in una marinatura composta del succo di un pompelmo, salsa di soya, due cucchiai di olio d'oliva, cipolla di tropea affettata e dieci fiori di acacia. Coprite con della pellicola per alimenti e conservate in frigorifero.

  2. A pranzo del giorno successivo togliete il pesce dalla marinatura e cuocetelo in una padella antiaderente ben calda foderata di carta da forno, iniziando dalla parte della pelle, 3 minuti per lato.

  3. Mondate gli agretti, sbollentateli e immergeteli per qualche secondo in  acqua e ghiaccio. Scolateli, salateli, conditeli con un cucchiaio di olio d'oliva e il succo di mezzo pompelmo.

  4. Pelate a vivo gli spicchi della metà rimanente del pompelmo e unitelo agli agretti.

  5. Componete il piatto adagiando gli agretti sul fondo con sopra i filetti di sgombro e ultimando con i restanti fiori di acacia.